#Anteprima Salone del Mobile 2024: Le Novità Prodotto

29/03/2024 |
Anteprima Salone del Mobile 2024: Le Novità Prodotto
Dal 16 al 21 Aprile torna la Milan Design Week con il Salone del Mobile e il Fuorisalone. Scopriamo in anteprima le novità prodotto 2024 che presenteranno i brand

Milan Design Week 2024: Anteprima Novità Prodotto

Dal 16 al 21 Aprile torna a Milano l'appuntamento più importante per il mondo dell'arredamento e del design: la settimana del Salone del Mobile 2024, alla sua 62esima edizione negli spazi di Rho Fiera e del Fuorisalone, una serie di eventi, mostre e presentazioni negli store dei brand in tutta la città.

Quest'anno tornano le Biennali EuroCucina con 100 espositori nei padiglioni 2 e 4 e il Salone Internazionale del Bagno, nei padiglioni 6 e 10.

Tra le novità del Salone, l'ottimizzazione del layout dei padiglioni e degli spazi comuni. Un restyling riuscito orientato al fulcro tematico della kermesse, ossia una filosofia human-at-the-center.

In attesa dell'evento, scopriamo insieme una preview delle novità prodotto: cucine, complementi d'arredo, illuminazione e outdoor.

KITCHENS - EUROCUCINA

Blade Lab Cucina - Modulnova

Blade Lab è il programma di Modulnova che esplora le possibilità della pietra nella cucina grazie alla trasformazione di una superficie così pesante in un materiale duttile e compatibile con l'ambiente destinato alla preparazione del cibo.

In occasione della Milan Design Week 2024, nella cornice del Fuorisalone, il brand friulano presenterà nel proprio flagship store in Corso Garibaldi 99  una nuova proposta della collezione arricchita dal vano cantina e dall'isola in pietra liscia e millerighe.

Protagonista della novità Blade Lab è l'isola centrale rivestita in pietra Piasentina fiammata: un monolite che trova la sua evoluzione decorativa nella lavorazione millerighe, mentre la luce led integrata enfatizza le texture della superficie.

Cantina

La grande cantina alle spalle dell'isola è schermata da una parete vetrata grigio fumè con anta a bilico, attrezzata internamente con il nuovo sistema interparete Solid retroilluminato, caratterizzato da listelli verticali in legno di Noce grigio, arricchito da una boiserie e da elementi a giorno che possono essere posizionati liberamente. L’ambiente cantina curato nei dettagli dona profondità allo spazio e su completa con una vetrina vini refrigerante e personalizzabile nella dimensione, nella profondità e nello schienale.

Sistema Interparete Solid

A proposito del sistema Interparete Solid, anche questa novità 2024 di Modulnova, è straordinariamente versatile perché può assolvere a disparate funzioni progettuali. A discrezione del committente se utilizzarlo come accessorio decorativo o come parete attrezzabile

A fianco alla cantina, la serie di colonne terra-soffitto Blade in Laccato Metal Ivory, che completano l’ambiente integrandosi nelle volumetrie dello spazio architettonico.

Cucina N.O.W. - Lago

Continua il percorso di Lago nel mondo della cucina e in occasione del Salone del Mobile 2024 verrà presentata la nuova cucina che si avvale del sistema N.O.W, il programma di armadiature caratterizzato da fasce in vetro da personalizzare in vari colori.

La cucina N.O.W combina design e contenimento. L'effetto "continuità" è garantito grazie al ritmo scandito del mood cromatico che si estende anche sui fianchi eliminando così la percezione dei pensili. Un ulteriore elemento di "pulizia" è dato dall'assenza di maniglie: l'apertura delle ante e cassettoni è possibile con l'apertura brevettata.

L'alternanza tra ante in vetro fumè e vetro laccato genera un elegante mix tra contenimento ed esposizione, enfatizzato dall'illuminazione integrata.

In linea con la filosofia di leggerezza cara a Lago, le basi sono sospese ma anche a terra, con un'apertura a gola, rifinita internamente con lo stesso materiale del top: una superficie realizzata con minerali naturali che ricorda quella della roccia. Il tavolo in rovere Wildwood, integrato alla base e sospeso su una trasparente lastra in vetro extrachiaro, completa l’isola creando un inedito contrasto tra leggerezza e solidità.

Materiali - Laccato tortora per ante cucina e dispensa, finitura Jasper per top e profilo gole. Vetro lucido bianco puro touch, mandorla, iuta, spago, cocco, bianco, fango e vetrinetta fumè bronzo per pensile N.O.W. Tavolo in Wildwood naturale.

Cucina Prime - Molteni&C

Prime di Molteni&C intende esprimere al massimo le potenzialità e l’estetica di una cucina caratterizzata da aperture con gola. Quest'ultima è proprio il dettaglio funzionale che definisce Prime: la gola infatti corre lungo il pannello superiore e quello laterale senza interruzioni, mentre, sfruttando larghezza e profondità, ogni anta e cassetto aggiunge praticità allo spazio cucina.

INDOOR

Pensili Logos - Molteni&C

La collezione 2024 di Molteni&C, che festeggia il traguardo dei 90 anni, celebra il lavoro di Piero Portaluppi. Il direttore creativo Vincent Van Duysen si ispira infatti all'eccelsa qualità e ai dettagli dell'opera dell'architetto milanese per portare nei nuovi prodotti un mix tra innovazione funzionale ed emozionale.

In quest'ottica si inserisce il nuovo sistema Logos: una serie di pensili che offre la possibilità di creare composizioni libere e completamente componibili. Un nuovo approccio alla progettazione per la zona living ampiamente personalizzabile che consente di sviluppare pareti attrezzate.

Letto Dimora e tavolini Fun–Go - Kristalia

Tra le novità che Kristalia presenterà al Salone del Mobile 2024 troviamo un letto e una serie di tavolini.

Dimora, design by Cristina Celestino, è il primo letto del brand e si caratterizza per un'estetica rigorosa di forte carattere. Linee squadrate che definiscono una geometria decisa ma morbida e rassicurante. Il dettaglio originale è un elemento del letto che generalmente è meno esplorato dal design, ovvero la pediera.

I tavolini Fun-Go progettati da Finemateria rappresentano uno studio sulle varie proporzioni delle specie fungine quando sono in gruppo. Posizionati uno accanto all’altro, creano composizioni fluide dove ogni elemento si integra perfettamente con gli altri anche se ha dimensioni differenti. La caratteristica principale dei tavolini è la loro forma aperta verso l’alto, che li rende più funzionali, con ampie superfici d’appoggio e un’impronta minore a terra.

Entrambe le novità prodotto 2024 di Kristalia verranno allestite nel format CONDOMINIO, tema dello stand.

Il brand ha incentrato la sua presentazione proprio sull’archetipo residenziale moderno, habitat perfetto per immaginare nuovi scenari dell’abitare grazie all’offerta vasta di arredi che oggi il brand è in grado di proporre insieme a Personal Spaces by MD House.

Collezione A.I - Kartell

Continua il percorso di Kartell nell'esplorazione dell'intelligenza artificiale al servizio del design. In principio fu la sedia A.I. progettata da Philippe Starck nel 2019 a "sfidare" la nuova tecnologia, in tempi ancora non sospetti, in collaborazione con Autodesk

Dopo il successo della seduta e degli sgabelli A.I., la collezione si amplia con la poltrona lounge e la consolle.

A.I. è monomaterica, realizzata con un tecnopolimero termoplastico riciclato con carica minerale. La texture è morbida, aumentando così la percezione di una seduta di qualità e di comfort.

Ultimo ma non meno importante, A.I. è eco-friendly perché è prodotta da un unico stampo.

Colosseo: la nuova ceramica - Cattelan Italia

Cattelan Italia presenterà sia nello stand al Salone del Mobile 2024 che nel primo flagship store che verrà inaugurato proprio durante la Milan Design Week, in via Larga 23 la nuova finitura in ceramica Colosseo che si aggiunge alla collezione Keramik che include molteplici superfici dagli effetti marmorei per impreziosire tavoli scultorei, madie, scrivanie e tavolini.

La ceramica Colosseo presenta venature che virano dal bianco latte al noce, con calde e tenui sfumature puntiformi. Grazie alle tecniche di precisione più avanzate, le piccole cavità tipiche della pietra originale sono riprodotte con un effetto materico, leggermente granuloso al tatto.

Madia Bay e Paravento Shy - Novamobili

Durante il Fuorisalone Novamobili presenterà nel flagship store Gioia8 di Milano la madia Bay e il paravento Shy.

La prima, progettata da Busetti Garuti Redaelli, si contraddistingue per il profilo curvo della parte posteriore e per l'anta, disponibile a battente o in versione complanare, personalizzabile con motivi decorativi: liscio, dogato o con pattern a scanalatura. La flessibilità di Bay si riflette anche nelle diverse finiture: anta liscia in laccato opaco o ossidato con anta dogata in impiallacciato di rovere e noce canaletto; top in impiallacciato, noce canaletto, laccato opaco e ossidato ma anche nelle versioni con light stone e cuoio. Le dimensioni disponibili sono le seguenti: il modello con altezza classica da 80 cm e larghezza da 160 o 200 cm, e quello con altezza 129,5 cm e 95 cm di larghezza.

Il paravento Shy è un complemento d’arredo da posizionare liberamente nell’ambiente che si adatta sia alla zona giorno che alla zona notte, creando aree riservate.

La struttura è in metallo verniciato brunito ossidato con tre pannelli verticali imbottiti e rivestiti in tessuto.
Personalizzabile nelle finiture, il paravento è accessoriabile con elementi che si agganciano ai pannelli: dai pratici ganci appendiabiti, agli specchi, disponibili in 2 grandezze, con angoli arrotondati e cornice in finitura ossidato brunito fino ad un comodo vassoio proposto nelle diverse finiture impiallacciate di rovere e in noce canaletto da utilizzare come svuota tasche.

Tavolo Folio Round - De Castelli

La collezione Folio progettata da Draw Studio per De Castelli si allarga e accoglie Folio Round: la versione tonda del tavolo ottenuta con due lastre in acciaio DeDeep che racchiudono una fascia arretrata in ottone DeErosion. La base di appoggio è una presenza discreta e comoda, studiata per garantire il giusto comfort quando seduti. La ricerca intorno alla tecnica dell'erosione è anche il focus del progetto del brand in collaborazione con 31 designer, sfociata nella mostra che verrà presentata durante la prossima Milan Design Week.

Consolle Origata - Porro

Il minimalismo di Porro incontra la poeticità della designer Nao Tamura, che trae spunto dalla cultura giapponese per la panca e consolle Origata. Alla vista appare monolitico, ma in realtà Origata è un sapiente assemblaggio attraverso le viti di un foglio di alluminio tagliato. La lavorazione di Origata emula quella per realizzare il kimono, in cui il tessuto piatto rettangolare viene tagliato secondo linee rette e poi confezionato con un'attenzione alla riduzione massima degli scarti.

In questo dualismo tra volumi puri e colore pop, Origata è una scultura tridimensionale votata alla simmetria e alla semplificazione estetica. Un dualismo che si riflette anche nel proprio uso: Origata può essere una panca ideale da collocare in nella sala d'attesa o nella zona lounge di un'area commerciale o hospitality, nella zona notte o nell'ingresso in spazi domestici. Nell'altra versione è una consolle che offre un piano per riporre i proprio oggetti o lavorare al pc.

Un progetto di contaminazione culturale coerente con il dna di Porro.

Tavolo August e Poltrona Omega - Lema

August è il nuovo tavolo dalla forma ellittica di Lema firmato da Roberto Lazzeroni che rivisita il classico tavolo a cavalletto. Una proposta per la zona dining personalizzabile nelle dimensioni e nei materiali (tra cui marmi ed essenze per il sottile piano).

Le gambe sono proposte con finitura laccata lucida e opaca. I cavalletti di appoggio, collegati fra loro da un tenditore in finitura bronzo patinato e il traverso leggermente curvato in legno, riflettono l’estetica a cui si ispira il tavolo.

Omega è la poltrona lounge di Lema che richiama l'estetica 50s. Un progetto reinterpretato in chiave moderna ma dal sapore vintage,  costituito da una scocca stampata leggermente imbottita e rivestita in pelle e pelle sintetica, Omega unisce la morbidezza delle forme della seduta alla solidità della struttura in metallo. Un elemento orizzontale in legno accoglie e sostiene lo schienale della monoscocca, le cui forme sono enfatizzate da una cucitura al vivo che ne definisce i bordi. 

OUTDOOR

Ile Club Outdoor - Living Divani

Ile Club Outdoor è la versione outdoor del celebre divano progettato da Piero Lissoni per Living Divani per l'indoor. Il divano prevede un’imbottitura avvolgente e maestosa, con una base leggera in metallo.

Allure Poltrona - Talenti

La poltrona Allure di Talenti è un progetto di Christophe Pillet, definita dal designer una seduta ampia e  generosa. Elementi perfetti per una poltrona dove godere appieno del relax a cielo aperto. La struttura è in alluminio.

ILLUMINAZIONE

Alambicco - Artemide

Alambicco di Artemide design by Neil Poulton è una sospensione in vetro soffiato: materiale d'elezione dell'artigianato e ora anche lavorato egregiamente dall'industria. Un elegante e leggero mix di forme, trasparenze e texture: Alambicco illumina con charme gli spazi dell'abitare e quelli della collettività.

Luce Solida - De Castelli

Luce Solida di De Castelli è una lampada a sospensione realizzata con un cono in ferro od ottone con piccoli tondini metallici, che decostruisce la struttura con una serie di vuoti e pieni. 

Gli articoli più letti

Tavoli: quali scegliere?

Sua maestà il tavolo. Protagonista indiscusso della sala da pranzo, il tavolo è in grado di definire l’identità della zona giorno.

Camilletti Tips
7 Tendenze d'Arredo 2024 dal Salone del Mobile 2023

La Milan Design Week 2023 è terminata con risultati sorprendenti. E a fine della 61ª edizione del

News
6 Colori per l'Arredo nel 2024

Guida ai colori di tendenza per l'interior design nel 2024. Dalle nuance neutre fino a quelle insolite, scopriamo insieme la palette delle tinte per la casa per il nuovo anno.

Camilletti Tips