#7 Tendenze d'Arredo per la Cucina nel 2024

05/02/2024 |
7 Tendenze d'Arredo per la Cucina nel 2024
Quali sono i trend da tenere sott'occhio per arredare la tua cucina nel 2024? Scopriamolo insieme nell'articolo

7 Tendenze per Arredare la Cucina nel 2024

Le tendenze d'arredo possono essere determinanti per orientare la propria scelta. Se stai cercando idee per progettare la tua cucina nel 2024, questo articolo è dedicato a te: abbiamo individuato 7 trend principali da tenere in considerazione per arredare quello che è definito il cuore pulsante della casa.

1 - Librerie Funzionali

Ricorrente nelle nuove collezioni di cucine e viste durante lo scorso Salone del Mobile, è il tema della "libreria" in cucina, destinato a imporsi come un trend nel 2024.

Si tratta di sistemi verticali o orizzontali, con montanti con fissaggio a pavimento e a soffitto o a spalla, che creano un elegante ritmo di pieni e vuoti e si installano a parete o al centro stanza, utili anche per separare la zona operativa della cucina dal living.

In linea con la nuova direzione "fluida" degli spazi dell'abitare, dove la cucina e il living diventano un tutt'uno grazie a soluzioni progettuali che garantiscono una continuità stilistica e funzionale, le librerie proposte nel catalogo delle cucine diventano veri e propri sistemi giorno con ampia possibilità di personalizzazione. Di fatto, non solo elementi "accessori" come eravamo abituati a vedere intorno al mondo cucina, ma arredi "indipendenti" che definiscono lo spazio fornendo ulteriori spunti nella fase di progettazione.

Sistema Libreria Skill - Modulnova

Sistema Terra-cielo applicato sulla cucina Riciclantica Outline - Valcucine

Deep Shaker sulla cucina Artex Pro - Poliform

Frame Blade - Modulnova

2 - Boiserie e Pareti attrezzate

Sarà una tendenza centrale per la progettazione di cucine nel 2024: parliamo di pareti decorative, o meglio, boiserie modulari che possono essere personalizzate al centimetro con le più disparate finiture.

I nuovi sistemi di pannelli modulari non sono solo "fini a sé stessi" ma acquisiscono una nuova funzionalità. Possono essere arricchite con elementi accessori a vista diventando così pareti attrezzate oppure fungere da soluzioni di fusione all'insegna della coerenza estetica e ibridazione tra cucina e living.

Rivestimenti in grado di decorare intere pareti, di integrarsi con porte (vedi Modulnova): le boiserie "evolute",ovvero sottratte dalla mera funzione decorativa, sono entrate sono entrate a pieno regime nell'architettura d'interni perché consentono di creare molteplici soluzioni "sartoriali" di design anche con scopi contenitivi.

Modulnova

Cucina Riga - Meson's

Pensile Vela - Valcucine

3 - Back to White

Rimane la scelta più "sicura" quando si tratta di scegliere la cucina: parliamo della classica ma sempiterna cucina bianca. Molti storceranno il naso a sentir parlare di un ritorno del white, ma possiamo confermare che si tratta di una controtendenza in barba ai  trend che si sono susseguiti negli ultimi anni, all'insegna di finiture dark, superfici metal e toni naturali come l'argilla, il tortora.

Eppure, se il non colore per antonomasia è ben "progettato" attraverso abbinamenti cromatici o differenti mix materici, possono nascere interessanti declinazioni in grado di rendere la cucina bianca decisamente inedita.

Il bianco, oltre ad essere il vero protagonista della cucina, con scelte radicali total white o con piccoli dettagli cromatici su elementi come le gole o maniglie, ma può diventare anche una tela e fungere così da base, per evidenziare una texture o una superficie caratterizzante come un marmo.

Straordinariamente flessibile, il bianco genera esiti sempre diversi a seconda di come è abbinato. Accostato ad un acciaio donerà alla cucina un effetto tech, con nuance scure come il nero, l'antracite e il grafite sarà una cucina dall'allure austera ma elegante, con le essenze diventerà una soluzione moderna ma "intima".

Cucina 36e8 - Lago

Cucina Fly - Modulnova

Forma La Cucina

M2 Linea - Meson's

Cucina Artex Pro - Poliform

4 - Dettagli Couture: Cornici, listelli, profili...

Ormai è una tendenza consolidata: la cucina, quale cuore pulsante degli spazi domestici, non è più solo l'ambiente "operativo" dove preparare le pietanze, ma è diventata negli anni la zona conviviale e social per antonomasia. Questo è dovuto innanzitutto da una nuova modalità architettonica di progettare gli spazi: in passato la cucina era un ambiente a sè, ben delimitata in una stanza a parte, oggi condivide pareti e pavimento con il living.

Ed è proprio per questo motivo che la cucina si "spoglia" delle sue funzioni e tende sempre più ad un'elevazione estetica. Perché oltre a sceglierla per il suo lato pratico e funzionale con una buona organizzazione e spazi agevoli per cucinare, vogliamo renderla bella da vedere. Ricerchiamo l'effetto wow e i brand ovviamente hanno intercettato questa esigenza traducendola in programmi dal design ricercato e raffinato. 

Tra le nuove proposte per la cucina rintracciamo un comune denominatore, senza dubbio tra i trend della cucina 2024: l'offerta dei più disparati dettagli couture. Dai listelli 3d ai profili metallici in contrasto con i frontali e il top, dalle "contemporanee" ante a telaio alle nuove declinazioni con micro cornice ton sur ton o a contrasto fino a intarsi che creano giochi geometrici su materiali naturali come la pietra e ceramiche, non c'è limite all'offerta di elementi decorativi.

Un importante lavoro stilistico che ha coinvolto le principali aziende nell'ottica di offrire cucine uniche e sartoriali, sempre più connotate da dettagli couture, con una materioteca davvero ampia. 

Elemento Groove - Modulnova

Elemento Groove - Modulnova

Profili metal Cucina Ratio - Molteni&C Kitchens

Listelli Cucina Ratio - Molteni&C Kitchens

Listelli Cucina Slim - Meson's Cucine

Listelli Cucina Slim - Meson's Cucine

Listelli Cucina Thea - Arclinea

Blade - Modulnova

5 - Cucine Bicolore

Una delle tendenze 2024 per arredare la cucina è quella di optare per una soluzione bicolore. Se il risultato che si intende ottenere è quello di spezzare l'effetto monotonia che potrebbe conferire un'unica nuance, valutare una proposta con due o più colori può essere un'ottima idea.

Una cucina bianca può assumere più carattere se combinata con toni più dark come abbiamo visto sopra. L'escamotage per rendere armonioso il mix di due colori così opposti è quello di optare per le finiture scure per le basi, in caso di una cucina lineare, o della sola isola. Inoltre, risulta molto accattivante l'opzione total white con schienale o doppi pensili scuri.

Quando si parla di cucina bicolor non possiamo non citare poi i colori decisi come l'ottanio, il verde (tra i protagonisti del 2024), il lampone o l'arancio in accostamento con finiture metal più tenui che "moderano" l'effetto finale o più intensi che danno un twist più strong.

Segnaliamo inoltre l'alternativa del mix di colori e mix di superfici: è il caso della cucina Aria Tech di Forma La Cucina che abbina vetro a laminato o laccato ed essenza.

Cucina Ak Project - Arrital

Cucina M2 Petra - Meson's Cucine

Cucina Trend - Forma La Cucina

Cucina Aria Tech - Forma La Cucina

Cucina Eclettica - Scandola

6 - Curve

Tra le tendenze 2024 della cucina non possiamo non citare le proposte caratterizzate da forme inconsuete, lontane dalle solite geometrie rigorose a cui siamo abituati ma che strizzano l'occhio a volumi più fluidi.

Elementi curvi, forme stondate e angoli arrotondati che diventano segni grafici decorativi e "gentili" raggiungendo l'apice sull'isola. Dal basamento cilindrico e top privo di spigoli vivi della cucina Petra di Meson's Cucine al piano snack che assume una forma organica nella proposta Intersection di Molteni&C Kitchens, l'offerta è ampia se stai valutando una cucina insolita. 

Dall'alto, cucina Petra di Meson's. Sotto: cucina Intersection - Molteni&C Kitchens

7 - Panche Integrate

È un micro trend delle cucine 2024 ma ci sembra molto interessante: ci riferiamo alla "panca integrata", una soluzione architettonica in "nicchia" che estende l'estetica della cucina alla zona dining creando un unicum stilistico. Presente nel catalogo di Arclinea e Meson's cucine, la panca è ricavata dall'evoluzione della boiserie che "si stacca" dalla parete diventando seduta.

M2 Linea - Meson's

Cucina Thea - Arclinea

Gli articoli più letti

Tavoli: quali scegliere?

Sua maestà il tavolo. Protagonista indiscusso della sala da pranzo, il tavolo è in grado di definire l’identità della zona giorno.

Camilletti Tips
7 Tendenze d'Arredo 2024 dal Salone del Mobile 2023

La Milan Design Week 2023 è terminata con risultati sorprendenti. E a fine della 61ª edizione del

News
Come illuminare la zona giorno

Come illuminare la zona giorno in modo funzionale e allo stesso d’impatto? Cerchiamo di far luce sull’argomento con questo nuovo articolo del team di interior designer di Arredamenti Camilletti!

Camilletti Tips